Medicina estetica viso

Filler

Il filler è una sostanza iniettabile nel derma o nel tessuto sottocutaneo per correggere imperfezioni della pelle, ritoccare inestetismi del viso come rughe o cicatrici, e ripristinare i volumi perduti.

Letteralmente, "filler" significa "riempimento": queste sostanze vengono infatti iniettate nel derma per colmare (appunto riempire) e spianare rughe del viso ed altri segni dell’invecchiamento.

 

Indicazioni

Finalizzate dunque al ringiovanimento della pelle, le iniezioni di filler rappresentano innovative ed efficaci alternative - od un valido supporto - alla chirurgia plastica.

Le punture di filler trovano indicazione nelle seguenti circostanze:

 

  • aumentare, rimpolpare e rifìdefinire il volume e la forma delle labbra;

  • correggere i solchi naso-labiali;

  • ripristinare il volume di zigomi, mento e zona temporale;

  • riempire pieghe e depressioni tipiche dell’invecchiamento;

  • migliorare l’aspetto di cicatrici lasciate da acne o da interventi chirurgici.

 

Come si effettua il trattamento?

Il dermal filler è effettuato in regime ambulatoriale e dura in media 15-30 minuti a seconda delle zone interessate.

Generalmente non è necessario effettuare alcun tipo di anestesia, se non con crema anestetica.

Nelle regioni trattate posso comparire leggeri arrossamenti ed edemi di breve durata che si risolvono spontaneamente in 2-3 giorni. Nel frattempo si può ricorrere all'utilizzo del trucco e riprendere le le proprie attività.

 

Risultati

Il risultato del trattamento è immediato e ha una durata media di 8-10 mesi.

Al fine di ottimizzare e prolungare il risultato, si può ricorrere a eventuali ritocchi “intermedi” da effettuarsi dopo circa sessanta-novanta giorni. Il riassorbimento del filler impiantato è infatti molto individuale, essendo legato alle abitudini quotidiane del soggetto (stile di vita, fumo, fotoesposizione).

Via Magenta, 46 - Torino

nardolillomedicinaestetica@gmail.com

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

© 2019 tutti i diritti riservati