Estetica avanzata

Pulizia del viso

La pulizia del viso, ovvero la detersione quotidiana della pelle del viso, è sicuramente una routine importante perché assicura che make-up, cellule morte e impurità vengano rimosse dall’epidermide. Tuttavia per pulire a fondo la pelle e mantenerla sana e bella, ogni tanto è necessario effettuare una pulizia del viso professionale.

Ma in cosa consiste questo trattamento e come funziona?

 

FASE 1: DETERSIONE

Ogni pulizia del viso fai da te o professionale inizia dalla detersione della pelle, una fase davvero importante durante la quale vengono rimossi makeup ed eventuali impurità che si sono depositate sull’epidermide. La detersione avviene con il latte detergente: le particelle grasse di questo composto infatti sono in grado di sciogliere ed inglobare il makeup, ma anche di eliminare il sebo in eccesso e le particelle di smog accumulate sulla pelle.

Dopo aver applicato il latte detergente sulla pelle del viso e del decolleté si procede alla sua rimozione con un risciacquo finale. Prima di passare al trattamento successivo si termina la fase di pulizia con l’applicazione del tonico, un prodotto strategico davvero molto importante.

Come abbiamo visto infatti le molecole del latte detergente inglobano quelle del makeup ma – a causa della loro oleosità – tendono a rimanere ancorate sull’epidermide. La composizione del tonico permette di eliminare anche questi residui e di non rischiare che occludano i pori.

 

FASE 2: SCRUB

Dopo la detersione si passa ad un leggero scrub; lo scrub può essere di due tipi:

  • meccanico, usando un prodotto contente microgranuli

  • enzimatico, usando un prodotto contente acido ialuronico e acido aminosulfonico in grado di esfoliare le cellule morte superficiali senza andare a toccare le cellule sane limitrofe

 

FASE 3: APPLICAZIONE DEL PEELING

In questa fase viene applicato un peeling in gel a base di acido glicolico e acido lattico; l’acido glicolico combinato con il lattico esfolia delicatamente la cute, permettendo al sebo in eccesso di fuoriuscire dai pori (senza per questo dover ricorrere alla spremitura manuale).

 

FASE 4: MASCHERA

Dopo la fase di pulizia ed esfoliazione operata dal Gel Peel si procede ad una maschera astringente a base di argilla bianca che andrà a richiudere i pori cutanei senza occluderli.

La maschera viene lasciata in posa circa 15 minuti, dopodiché verrà rimossa con acqua tiepida.

 

FASE 5: IDRATAZIONE E MASSAGGIO

L’applicazione di una crema viso specifica è l’ultima fase della pulizia del viso. Dopo aver applicato la crema su viso e decolleté si procede in genere con un breve massaggio rilassante.

Via Magenta, 46 - Torino

nardolillomedicinaestetica@gmail.com

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

© 2019 tutti i diritti riservati